“WhatsApp chiude, utenti obbligati a usare Facebook Messenger”: la nuova bufala virale?

Shares

Addio a WhatsApp? Non sembra proprio che le cose stiano così. Scopriamo insieme ciò che sta accadendo.

Come sai, WhatsApp è l’app di messaggistica istantanea più famosa al mondo, acquistata da Facebook nel febbraio 2014 per 19 miliardi di dollari e che attualmente vanta una media di 20 miliardi di messaggi inviati al giorno.

Appena il quotidiano inglese Daily Mail ha diffuso le prime indiscrezioni sulla chiusura della chat interna di Facebook a favore della app “Messenger”, alcuni media hanno diramato la notizia della possibile chiusura di “WhatsApp” a favore di Messenger medesimo.

Quindi cosa sta succedendo? In contemporanea con la prospettata chiusura della chat del social network più popolare del mondo, è stata presunta ANCHE la fusione tra Messenger e WhatsApp, che provocherebbe la chiusura dello stesso WhatsApp e il passaggio obbligato di tutti gli utenti all’applicazione unica Messenger di Facebook.

Torniamo all’articolo del Daily Mail Online. In esso NON compare la conferma sulla fusione di WhatApp in Messenger, come puoi leggere anche tu: “It has been widely reported that Facebook has no immediate plans to merge WhatsApp with Messenger” che tradotto significa “E’ stato apertamente riportato che Facebook non ha piani immediati di fusione tra WhatsApp e Messenger”.

Daily Mail Online sul caso Facebook - Messenger - WhatsApp

A conferma ulteriore che la chiusura di WhatsApp è una BUFALA, tempo fa lo stesso Zuckerberg – al fine di smentire certe voci – ha detto:“WhatsApp e Messenger sono due cose diverse: il primo sostituisce i vecchi SMS, mentre l’altro è una chat”.

È bene approfondire ciò che si legge… o che si scrive, che ne pensi? Basta investire qualche minuto in più! 😉

Sempre a proposito di WhatsApp, già un anno e mezzo fa girava una bufala colossale, leggi qui: L’importanza di approfondire prima di condividere contenuti online: “WhatsApp a pagamento…”

Ad maiora!

Clicca qui per leggere l’articolo del Daily Mail Online.

Shares

...e se vuoi qualcosa in più!

Inserisci il Tuo indirizzo email principale per ricevere la newsletter gratuita di LucaPropato.com. Aggiornamenti sugli ultimi articoli e contenuti bonus per la Tua Crescita Professionale e Digitale. Niente spam, il tuo indirizzo non verrà mai fornito a nessuno e potrai cancellarti in modo facile e veloce in ogni momento.

(*) Campi richiesti

Lascia un commento con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa questa formula indicando il valore mancante corretto * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyright © 2018 Giuseppe Luca Propato - Realizzazione siti internet, e-commerce, web marketing, SEO, SEM, social media e corsi di formazione.