3 consigli per prepararsi al Natale sui Social Network

Shares

Il Natale è motivo di stress e stanchezza per la metà degli italiani, un dato che ci fa riflettere anche sulla gestione dei social network in questo preciso periodo dell’anno. Vediamo come farlo tornare gioioso e divertente, almeno online.

I piani editoriali delle aziende, dal mese di novembre, vengono stilati in funzione del grande evento dicembrino, ma spesso ci si ritrova di fronte a Pagine banali, idee noiose, a volte anche stucchevoli. Ecco perché ho pensato di lasciarti tre suggerimenti utili per prendere il buono di quanto accade sui social vestiti a festa.

1. Indirizza lo shopping natalizio dei tuoi utenti

I Social, soprattutto quelli a vocazione visual, funzionano ormai da vetrina per moltissime attività: ecco perché fare qualche ricerca mirata può aiutare gli utenti a risolvere i dilemmi dell’ultimo secondo o ad inciampare in idee fuori dal comune.

Instagram, Pinterest, Snapchat, ma anche il classico Facebook, possono essere buoni punti di partenza: una strategia molto usata dai brand è, ad esempio, proprio quella di dare consigli utili sui regali, individuando i migliori destinatari per pacchetti e prodotti. Dopotutto un sondaggio di ShortStack dice che ben il 30% dei consumatori intervistati ha fatto acquisti in base all’engagement sui social network.

Ma ricordati di agire per tempo! Secondo quanto riportato da Sylvain Querné, Head of Marketing di Facebook Italia, il 73% degli acquirenti fa compere nella seconda metà di Dicembre: il 16 del mese è la vera e propria dead-line per gli acquisti online, per far sì che arrivino entro il 24 Dicembre.

I social sono quindi un luogo perfetto per stimolare decisioni di acquisto motivate, ponderate, e mai banali.

2. Contest e Give-Away: fai un regalo ai tuoi followers

Durante il periodo natalizio le stime ufficiali ci dicono che su Facebook l’attività si intensifica: vengono caricati una media di 32 milioni di contenuti al giorno, un +21% sulla media annua. Nel dettaglio si può vedere come l85% delle foto caricate nel periodo di Natale vengano condivise via mobile, così come l’82% dei video.

Moltissime aziende inseriscono infatti all’interno della programmazione diverse tipologie di attività a forte engagement: contest, condivisioni con hashtag a tema, give-away, calendari dell’avvento online (molto diffusi quest’anno), in cui gli utenti vincenti ricevono un pensierino. Ti consiglio di tenerli sotto controllo, perché alcuni sono davvero divertenti e originali, e potresti trovare qualche idea interessante da replicare nel tuo calendario editoriale.

Due le avvertenze: innanzitutto studia bene il Regolamento di Facebook per quanto riguarda i contest e i concorsi a premi, perché è piuttosto restrittivo, ma soprattutto si tratta di una tipologia di attività che va pianificata in largo anticipo e con cura. Inoltre, la legge italiana sui concorsi a premi (il cui ultimo aggiornamento risale al 2013) pone delle regole ben precise relative alla creazione di un contest, con multe salatissime fino a 500.000 euro! Assicurati di informarti bene sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico.

Ricorda che ricevere un regalo fa sempre piacere, ancor di più a Natale!

3. Mostra il lato più umano dell’azienda

A Natale è sacrosanto il momento degli auguri, anche le aziende devono necessariamente farli ai propri utenti. Ma spesso ci ritroviamo di fronte ad un vero e proprio assalto di post banali, che ci propongono sconti e prodotti, con brand che mirano in modo spudorato solo ed esclusivamente a vendere.

Ma anche in questo caso è possibile differenziarsi, scegliere una strada personale, molto più semplice e autentica: ad esempio conoscere i volti delle persone che formano un’azienda e sentire i loro auguri in un video è sicuramente più coinvolgente e vero. Il risultato è assicurato.

Empatia, attenzione e gioia: queste le chiavi, squisitamente natalizie, che si riveleranno vincenti e che non annoieranno i followers.

Sono solo 3 consigli di base per orientarsi nella programmazione delle pubblicazioni natalizie, tra scadenze, pressioni e ricerca di soluzioni non scontate. In fondo la cosa migliore, anche sui Social, è vivere in modo originale quanto di più tradizionale ci sia.

Se ti interessano le dinamiche dei social media e desideri comprenderle meglio o formarti a livello professionale, scopri il mio corso “Web Marketing 3.0”!

Shares

...e se vuoi qualcosa in più!

Inserisci il Tuo indirizzo email principale per ricevere la newsletter gratuita di LucaPropato.com. Aggiornamenti sugli ultimi articoli e contenuti bonus per la Tua Crescita Professionale e Digitale. Niente spam, il tuo indirizzo non verrà mai fornito a nessuno e potrai cancellarti in modo facile e veloce in ogni momento.

(*) Campi richiesti

Lascia un commento con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Completa questa formula indicando il valore mancante corretto * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyright © 2017 Giuseppe Luca Propato - Realizzazione siti internet, e-commerce, web marketing, SEO, SEM, social media e corsi di formazione.