Crescita Professionale

12 consigli per stimolare la creatività: idee originali e innovazione

La creatività non sta nel trovare nuovi paesaggi, ma nell’avere occhi nuovi. (Marcel Proust)

Qual è il significato di creatività? Sull’argomento c’è un fitto confronto di esperti e scienziati, che in base all’esperienza e agli studi condotti, hanno fornito una propria interpretazione di questo concetto.

Ogni studioso della materia ha offerto anche un contributo per ciò che riguarda l’utilizzo di tecniche specifiche per la produzione delle idee, applicabili sia come singoli che in team.

Per essere nella condizione creativa migliore, è opportuno disporre di un atteggiamento mentale costruttivo predisposto a elaborare il più possibile innovazione e originalità. Vediamo in sintesi di cosa stiamo parlando.

Continua a leggere

Come gestire le riunioni di lavoro: gli 8 errori da evitare

© goodluz / Dollar Photo Club

“Ben fatto” è meglio di “ben detto”. (Benjamin Franklin)

Durante una riunione di lavoro è necessario applicare delle regole per evitare perdite di tempo e renderla un’occasione il più possibile proficua.

Nel corso di importanti incontri, un’inadeguata conduzione e il comportamento sbagliato dei partecipanti rischiano di rallentare le decisioni e, quindi, la gestione delle attività necessarie al funzionamento dell’organizzazione.

Quali sono gli errori più comuni da evitare e i relativi consigli da poter mettere in pratica?

Continua a leggere

Se sprechi tempo ed energia per le cose banali, non avrai spazio per le priorità

Ecco una breve storia sull’importanza di stabilire le priorità della nostra vita.

Ritengo siano parole che dicono tanto in merito a questo tema: prenditi 5 minuti e leggi con attenzione. Sono certo che ti faranno un effetto molto positivo! Buona lettura…

“Un professore di filosofia era davanti alla sua classe e aveva di fronte a lui alcuni oggetti.

Quando la lezione cominciò, senza dire una parola, prese un grosso barattolo di maionese vuoto e lo iniziò a riempire di palline da golf. Quindi egli chiese agli studenti se il barattolo fosse pieno. Essi convennero che lo era.

Continua a leggere

Consigli per fare jogging: benefici mentali e fisici della corsa

Per me lo jogging non è solo una forma di esercizio fisico, ma anche un modo per rilassarmi. È l’ora in cui, ogni mattina, posso restare da solo con i miei pensieri. (Bruce Lee)

Da queste poche e sagge parole si comprende quanto la corsa a piedi sia importante per corpo e mente, per restituire loro energia e vitalità.

Lo jogging è l’attività fisica più semplice da praticare, si può fare quasi dappertutto e non necessita di attrezzature costose. Quel che serve è soltanto un po’ di forza di volontà per iniziare, saranno poi i risultati a darti la spinta per continuare, migliorandoti costantemente.

Premesso ciò, è sempre bene prepararsi un minimo, specie se sei fuori allenamento, prima di ricominciare a correre, seguendo alcuni semplici consigli e regole dettate dal buon senso.

Continua a leggere

L’illusione ottica della “donna che non c’è”… e l’interpretazione degli eventi quotidiani

La verità non esiste e la vita come la immaginiamo di solito è una rete arbitraria e artificiale di illusioni da cui ci lasciamo circondare. (Howard Phillips Lovecraft)

Secondo te, nell’immagine, c’è o non c’è una donna?

La risposta, di fatto, è no… ma la mente tende a ricostruirla. Gli occhi percepiscono le luci, poi è il nostro cervello che codifica le informazioni ricevute e interpreta un’immagine che abbia un significato per noi.

Ma cosa c’entra un’illusione ottica con il modo di interpretare gli eventi di ogni giorno?

Semplice: così come avviene per questa immagine, la nostra mente elabora tantissime altre informazioni. Oltre che incuriosire e stimolare il cervello, questa è una buona metafora sui “punti di vista” e sullo sforzo da compiere per andare oltre la superficie delle cose.

E’ un esempio per ricordare come la qualità della nostra vita dipende anche dall’interpretazione degli eventi che ci accadono o, meglio, da come scegliamo di interpretarli.

Continua a leggere

Come scegliere bene le persone che frequenti (e tagliare le erbacce)

Sei la media delle cinque persone con cui passi la maggior parte del tempo. [Jim Rohn]

Frequenti persone che si lamentano sempre, che parlano male degli altri, raccontano bugie per nascondere le proprie mancanze, fanno le vittime e danno la colpa delle loro “sfortune” a tutti tranne che a loro stesse?

Quando ci parli, di persona o al telefono, ti agitano, ti limitano o ti buttano giù di morale?

Hai il forte desiderio di diventare una persona di valore, con una vita serena e ricca di soddisfazioni?

Se la risposta è SI a tutte le domande, è l’ora di accrescere la tua abilità nel selezionare chi frequenti perchè, tutti noi… siamo influenzati da coloro che frequentiamo di più. Siamo un “mix” delle persone con cui trascorriamo la maggioranza del tempo.

Continua a leggere

I 3 filtri della comunicazione di Socrate

La Scuola di Atene, Raffaello Sanzio da Wikimedia

Quante volte ci troviamo nella condizione di voler raccontare a qualcuno un avvenimento narrato da terzi?

E’ noto, però, che non è possibile riferirlo identico rispetto a come ci è stato riportato. Inoltre, nel bene o nel male, questo provocherà una comunicazione distorta.

Eppure, la dannata voglia di raccontarlo ci coglie ugualmente.

Ti propongo una vera perla di saggezza dalla cultura greca, uno spunto di riflessione raro per il forte e chiaro significato che racchiude.

Continua a leggere

L’arte del rimandare: le 5 scuse più usate

E’ molto più rischioso non fare alcuna azione, piuttosto che fare una piccola azione. [Trammell Crow]

Amanti della procrastinazione, artisti del rimandare… serve tanta energia e volontà per sostituire pigrizia e scuse con l’azione, vero? Vi propongo le 5 giustificazioni più utilizzate per evitare o rimandare i doveri, corredate da alcuni consigli per superare la “rimandite cronica”.

Scusa n. 1 – “Ho così tante altre cose da fare prima, che posso rimandare la realizzazione di questo progetto“. Le cose che devi fare possono davvero attendere o semplicemente non ti senti in grado di compierle? Scrivi su un foglio quello che hai da fare come se fosse una terza persona a dover svolgere quei compiti. Metti in primo piano le priorità e solo successivamente, al posto dell’altra persona, abbi il “coraggio” di scrivere il tuo nome. La lista diventerà così la TUA lista e sarai tu a doverla portare a termine.

Continua a leggere

10 convinzioni potenzianti per migliorare la tua Vita professionale

© Photocreo Bednarek / Dollar Photo Club

La nostra vita è il riflesso dei nostri convincimenti.

Avverti il desiderio di migliorare la tua Vita professionale e non solo, stare bene e condurre un’esistenza più gratificante? Immagino proprio di si e una “spintarella” motivazionale fa sempre comodo…

Leggi queste 10 importantissime convinzioni per permettere a te stesso di attivarti e raggiungere obiettivi che, attualmente, possono sembrare al di sopra delle tue capacità.

1. Tutto ciò che mi accade è per il mio bene
Questo è l’atteggiamento mentale dei vincitori: trova il lato positivo di ogni situazione e sfruttalo. L’ottimismo rappresenta la base per poter raggiungere il successo che immagini per te stesso. E’ fondamentale che tu prenda l’abitudine di “rovesciare” gli accadimenti negativi. Sul momento non sai da quell’evento quali altre situazioni possono scaturire: pertanto poniti in una condizione mentale positiva perchè è la cosa oggettivamente migliore che tu possa fare.

Continua a leggere

7 punti “Anti-Crisi” per smettere di cercare scuse e cominciare a cambiare

Sostituisci nella tua mente la parola “Crisi” con il termine “Opportunità” e vedrai la strada verso la tua realizzazione diventare meno tortuosa.

Innanzitutto, se non lo hai già fatto, ti invito a leggere questo articolo: “Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose“.

Anche 40 anni fa c’erano tanti problemi e all’inizio del ‘900 le cose non erano di certo migliori. Forse erano di problemi diversi, ma pur sempre percepiti dalla maggioranza delle persone come un ostacolo per crescere, essere persone felici e di successo.

Sin dall’origine dei tempi gli uomini hanno incontrato grandi difficoltà e problemi. Una crisi, in fondo, più o meno grave che sia, è sempre in atto… ma solo per chi resta fermo a guardare senza reagire, in balia degli eventi.

Continua a leggere

Copyright © 2018 Giuseppe Luca Propato - Realizzazione siti internet, e-commerce, web marketing, SEO, SEM, social media e corsi di formazione.